Ginger fizz al Melograno con menta

Ecco un aperitivo frizzante, analcolico, e ricco di antiossidanti.
I tre ingredienti sono un vero toccasana per la salute:

Lo zenzero: ampiamente usato nella medicina Ayurvedica per combattere tossi e raffreddori, elimina la nausea delle donne in gravidanza, riduce i crampi mestruali, regola disturbi digestivi.


Il melograno è ricco di sali minerali, vitamine e antiossidanti che assunti giornalmente aiutano a contrastare processi degenerativi all'interno del nostro organismo contrastando lo sviluppo di malattie e disturbi come diarrea e disturbi nella menopausa. Simbolo di abbondanza e longevità in molte culture, dai Celti ai Romani è anche usato in alcuni rituali per risolvere le pene d'amore. Nella medicina Ayuvedica vengono usate tutte le parti della pianta.

"Una mela al giorno toglie il medico di torno", se consumata giornalmente la mela ci regala un'ottima salute per le sue molteplici proprietà, abbassa il colesterolo, regola la glicemia, svolge funzioni antitumorali, ci aiuta ad eliminare le tossine. 






Per 4 persone
1 melogano
2 mele
1 limone pelato a vivo
7-8 cm di radice di zenzero
500 m di acqua gasata

Sgranate il melograno tagliandolo a metà e battendoci sopra con un cucchiaio. (vedi istruzioni)
Teneta da parte una manciata di chicchi.
Lavate bene lo zenzero per eliminare ogni residuo terroso e tagliatelo a fettine
Eliminate il torsolo delle mele
Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e frullate a lungo fino ad ottenere una purea densa.
Passate in un colino per eliminare i residui e conservate in frigorifero
Prima di servire aggiungete 500 ml di acqua gasata e i chicchi di melograno.

Commenti