Burro e crema di semi oleosi: mandorle, nocciole e sesamo

Burro o crema di mandorle, di nocciole, di sesamo...di ogni seme oleoso, come autoprodurla?
con un pò di pazienza* e con un frullatore potente.

Ecco una crema di nocciole con cacao e sciroppo di acero..vi ricorda qualcosa? sì, assomiglia molto alla famosa crema di nocciole nota in tutto il mondo e ricca di ingredienti come l'olio di palma :-(

(200 g di nocciole, 20 g di cacao, 2 cucchiai di sciroppo di acero)

e sempre con un pò di pazienza, ma questa volta in soli due minuti ecco un tahin ricavato da 500 g di sesamo, nulla più!


con questo tahin potete preparare un delizioso dolce arabo: l'halva. trovate la ricetta a pag. 182 di Frullato e Mangiato!

Una variante di halva al cacao e mesquite:


Per prepararlo frulla 500 g di semi di sesamo per due minuti e ottieni una crema compatta.
A questa crema aggiungi: 20 g di mesquite, 90 g sciroppo di acero, 10 g cacao, 1 cucchiaino di vaniglia, 70 g pistacchi interi.

Puoi metterlo in una forma squadrata e servirlo a fettine.

* per fare il burro di semi scegli semi non tostati (se lo vuoi crudo) e frullali a lungo. ogni 20" fermati, raduna sul fondo e ricomincia. Se si scalda (chi usa il Bimby vedrà accendersi le luci della temperatura) aspetta che si raffreddi e ricomincia. Arriverai ad una consistenza liscia e cremosa che puoi usare come base per altre ricette, oltre alla golosa crema al cacao e nocciole puoi usare anche una parte di crema per fare il latte vegetale.

Commenti