"Vegorino" e fave

"Vegorino" e fave: una ricetta dal'ultimo corso "I cibi vivi germogliano e fermentano e la salute ne trae vantaggio" di Salto nel crudo.

Con i semi (mandorle, nocciole, anacardi, macadamia, semi di zucca, pinoli, ecc..) si riescono a fare delle preparazioni che spesso chiamiamo "formaggi" perchè li serviamo come se lo fossero.

Al corso di ieri c'erano molti "formaggi" di semi:
la "ricotta" fresca spalmabile, la "formaggetta" fermentata con rejuvelac ed essiccata 12 ore, il "formaggio" fementato, essiccato e poi stagionato un mese, ma più di tutti il "vegorino" con le fave ha colpito i palati di tutti!


Mangiai le fave per la prima volta a Procida, isola meravigliosa che resterà sempre nel mio cuore per la sabbia nera e le numerose piante di limoni, in particolare per i "limone-pane" con cui sull'isola preparano una insalata ottima di cui ho inserito la ricetta nel mio primo libro "Il crudo è servito" disponibile in cartaceo e in e-book.

Le fave crude ricche di proteine, vitamine e minerali come ferro e fosforo (leggi articolo sui legumi) sono piuttosto saporite e spesso vengono consumate insieme al pecorino. Per questo ho creato questo "formaggio" saporito che permette di mantenere la tradizione senza prodotti animali.
Ecco la ricetta e il procedimento:

100 g di mandorle spellate,
30 g di noci di macadamia,
2 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
1 bacca di pepe lungo (Piper longum),
1 bacca di ginepro,
1/2 spicchio d’aglio (facoltativo),
1/2 cucchiaino di sale,
acqua.
Macina il pepe e il ginepro o schiacciali in un mortaio. 
Frulla a lungo tutti gli ingredienti aggiungendo poca acqua: il risultato deve essere una pasta
spalmabile.
Spalma la pasta sul vassoio dell’essiccatore e fai essiccare a lungo. Quando si sarà ben asciugato da un lato giralo fino a completa essiccazione. Lo potrai rompere a scaglie e servire anche sopra spaghetti di zucchine.

Commenti

Marzia Riva ha detto…
ciao Laura,
buono il vegorino, lo provero' sicuramente. Per ringraziarti di quanto mi hai insegnato ho pensato di farti un regalo. passa da me http://arnataverna.blogspot.it/2014/04/un-premio-versatile-blogger-award.html