Ferragosto in tavola! Un menù crudista fresco fresco

Aperitivo rosso
Gazpacho di anguria
Spaghettata tricolore
Burger di funghi con insalata di ferragosto con i 3 condimenti
Crostata con gelato di pesca e albicocca e granella di pistacchi



Aperitivo rosso

per 1 litro circa:
500 ml di succo di barbabietola (2-3 barbabietole)
250 ml di succo di arancia (2-3 arance)
250 ml di succo di mela o pera (2-3 mele)
1 pera
1 pesca
1/2 mela
1/2 limone
2 stecche di cannella
4 chiodi di garofano
Unisci i succhi, taglia a pezzetti la frutta e mettila dentro il succo. Aggiungi la cannella e i chiodi di garofano piantati in un pezzo di mela. Lascia riposare in frigo per 2 ore prima di servire e ricordati di togliere la cannella e i chiodi di garofano. La abbiamo servita anche a Creta e a Rosà

Insalata di ferragosto con i 3 condimenti

Nell'insalata estiva si possono mettere tutti i prodotti dell'orto, io amo radicchio tagliato a striscioline sottili, pomodori, sedano a pezzetti, cipolla, sia il bulbo sia il gambo tagliato ad anellini e fiori di zucchina tagliati a strisce. Queste deliziose verdure sono ottime anche con dite con poco olio extravergine di oliva e a piacere del limone, ma è facile renderle speciali con uno di questi tre condimenti:
 1) Olio extravergine di oliva, poco sale, mix di spezie punch puram, un misto che contiene semi di cipolla, cumino, semi di finocchio, fieno greco e senape in grani macinata. Questo mix si può fare oppure si può trovare nei negozi etnici o in alcuni rivenditori online (per esempio da Tutte le spezie del mondo)
 2) Salsa preparata con 70 g di semi (mandorle o anacardi o semi di girasole) macinati e frullati con il succo di mezzo limone, poca acqua, sale, curry e curcuma.
 3) Olio extravergine di oliva e un mix di spezie piccanti con paprika, zenzero, coriandolo, curry, pepe nero, aglio, noce moscata, semi di senape, cipolla, alga kelp in polvere.


Gazpacho di anguria

Ci sono tanti tipi di Gazpacho, la tipica zuppa fredda spagnola, abbiamo già dedicato un post a questa preparazione semplice da preparare ma questa ricetta ha sempre un grande successo durante i soggiorni e i corsi! 
Lo stesso peso di pomodori e anguria: ½ o 1 kg di entrambi
1 spicchio di aglio
1 cipollotto
1/2 peperone rosso
100 ml di olio
50 ml di aceto
Sale
Circa due cucchiai di basilico
Frullare tutti gli ingredienti. Eventualmente passare al cinese per eliminare eventuali bucce o semi. servire subito.

Spaghettata tricolore

Un grande classico per l'estate quando zucchine e pomodori sono al massimo della diffusione!
Spaghetto di zucchina, da ottenere con l'apposito attrezzo (al Giardino dei libri) oppure con una grattugia (da Tescoma online). Si può condire con una salsa ottenuta frullando pochi pomodorini a cui si aggiungono pomodori tagliati in piccoli pezzetti, qualche oliva nera spezzettata e qualche foglia di basilico.
Si lascia riposare in frigo per 1-2 ore e poi si condiscono gli spaghetti che si possono fare al momento se piacciono più "al dente" o preparati prima e fatti macerare con poco sale.

Burger di funghi

I funghi più adatti a questa ricetta sono i portobello, se non li trovate cercate champignon grandi o funghi shitake freschi e preparatene 2 a testa.
per 4

8 funghi portobello  o 16 funghi champignon
olio evo
salsa di soia

"formaggio"
250 g anacardi
100 ml acqua
4-5 cucchiai di lievito nutrizionale a scaglie  (facoltativo)
il succo di un limone
2 spicchi di aglio
2 cucchiai di miso
sale ed erbe miste

per completare
fette di pomodoro
foglie verdi

Prepara la marinata emulsionando olio e salsa di soia in parti uguali, puoi aggiungere anche dei rametti di timo fresco e uno spicchio di aglio spremuto. Questa marinatura si può conservare in frigo e riutilizzarla per altre preparazioni. Lascia i funghi a marinare 2 ore e poi scolali ed essiccali per 3 ore.
Prepara il formaggio di anacardi:
macina gli anacardi e poi aggiungi  il lievito, il sale, il succo di limone, erbe fresche o secche a piacere, poco per volta aggiungi 50 ml di acqua fino ad ottenere una crema liscia, se fuoi un formaggio più spalmabile aggiungi altra acqua.
Componi i burger mettendo nella cappella del fungo le fette di pomodori, le foglie di insalata e il formaggio, chiudi con un'altra cappella e spolvera di semi di sesamo.

Crostata con gelato di pesca e albiocca e granella di pistacchi


Foto MyGreenFood
per la base:
180 g datteri senza nocciolo
150 g noci
1 c vaniglia in polvere
40 g cocco in scaglie
½ cucchiaino di spezie a piacere: cannella, zenzero, chiodo di garofano, noce moscata (facoltative)
Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla. Stendete in uno stampo da crostata e mettete in frigo.
Potete decorare la torta solo con frutta oppure aggiungere prima della frutta uno strato di crema o gelato.

Per il gelato di pesca e albicocca:
congela la polpa di 2 pesche mature e di 4 albicocche mature. Frullale fino ad ottenere una consistenza cremosa e utilizzala per farcire la crostata che puoi decorare con pistacchi taglaiti al coltello o con frutta fresca tagliata a fettine.


Per soddisfare tutti gli ospiti potreste aggiungere un piatto cotto a questo menù, potrebbe essere un primo di cereali integrali saltati con verdure, o un bulgur con pomodorini, un piatto semplice che potrebbe far sentire a proprio agio anche i commensali più diffidenti. Molto spesso la cucina crudista è vista con sospetto da chi non la conosce, si teme di non mangiare a sufficienza o di non saziarsi, mentre facilmente ci si sente subito sazi per la poca abitudine a mangiare così tante fibre!



Commenti

Anonimo ha detto…
Splendido. Spero di avere tempo e modo per prepararlo! Grazie..!
maria pina