Pasticcini crudisti: la mia passione!!!

Pasticcini crudisti come farli e con cosa riempirli

Prima di tutto dobbiamo preparare la base:
si possono preparare con farina di mandorle macinate al momento e pochissimo sciroppo di datteri.
Si può anche aggiungere un pizzico di sale e della vaniglia.
Se li preferisci al cacao puoi aggiungere 1 cucchiaio di cacao, carruba se hai problemi con la teobromina, spirulina o the macha se ami il verde a tutti i costi!

Non aggiungere liquidi perché davvero 2 cucchiai sono sufficienti per ottenere un impasto tipo pasta frolla. Ma se lo farai e non potrai tagliare l'impasto lo puoi recuperare in diversi modi.*

Quando avrai ottenuto una palla la puoi avvolgere nella pellicola trasparente e riporla in frigo per almeno 30 minuti. Poi la potrai lavorare.



Stendila con il mattarello, procurati una formina da biscotti e taglia le forme. 


Con le forme ottenute riempi i pirottini, quelli di silicone funzionano benissimo.


Fai essiccare per 6 ore a 45°, poi gira il pasticcino e togli il pirottino. Completa l'essiccazione per altre 6 ore. Puoi conservare i gusci a lungo conservandoli in luogo fresco e asciutto.

Li potrai usare quando ti servono per una cena o per portarli a casa di amici e fare un figurone!


Adesso che abbiamo fatto i gusci vediamo come riempirli: 


Commenti