Cambio di stagione con super alghe e super erbe e selvatiche (3/3)




Erbe Selvatiche

Nei cambi di stagione possiamo avere bisogno di una marcia in più. Per recuperarla ci sono diversi metodi e consigli, uno di questi è di fare dei periodi aggiungendo alla propria alimentazione degli "aiutini" per darci più energia o per aiutare la depurazione.

Ho diviso in 3 articoli questi ingredienti in base alla loro origine: alghe, superfood ed erbe selvatiche

Le erbe selvatiche spesso vengono dimenticate perchè le troviamo nei prati e non in vendita, ma sono molto ricche di proprietà curative e depurative e possiamo imparare a raccoglierle noi e utilizzarle come rimedi o in cucina. Di seguito alcune caratteristiche di erbe molto comuni che difficilmente si possono confondere con altre specie pericolose. 

Ortica

L'ortica è molto nota per il suo potere urticante, meno note sono le sue caratteristiche eccezionali dal punto di vista nutrizionale: ricca di ferro, calcio, potassio, fosforo, rame, zinco, silicio e manganese , acido folico e vitamine A e C (7 volte di più che le arance).

L'ortica è più proteica della soia, contiene 6-9% di proteine sul peso fresco e fino al 40% nel peso secco.

Si può usare fresca nei succhi o in pesti, essiccata in tisane o in tinture per rinforzare i capelli, cotta in frittate, risotti, zuppe.

Adatta a chi soffre di problemi reumatici, anemia, stimola il sistema immunitario, disintossica l'organismo e combatte stanchezza e depressione

Tarassaco

Il dente di leone o tarassaco (o piscialetto) con cui tutti abbiamo giocato soffiando i semi dai soffioni, è una pianta molto diffusa e ricca di nutrienti depurativi per il nostro corpo: l'acido taraxinico è diuretico e stimolante della tiroide.

Crudo è particolarmente stimolante per il metabolismo e per la diuresi, essendo ricco di fibre è piuttosto saziante e adatto alle diete dimagranti. 

Ricco di antiossidanti e vitamina C, le sue foglie amare stimola il lavoro del fegato, con i fiori e le radici si possono preparare tisane e bevande.
Viste le sue notevoli proprietà consultare un medico se si stanno prendendo farmaci con cui potrebbe interagire.


Alghe | Erbe | Erbe selvatiche

Commenti